Non sono “tutti uguali”

Non sono “tutti uguali”, il gioco partitocratico delle spartizioni non riguarda “tutti i partiti”. Quello che si è scoperto alla Regione Lazio, infatti, è stato dovuto anche al lavoro, alla caparbietà, all’impegno e al metodo della trasparenza adottato e praticato dai Radicali della Lista Bonino-Pannella al Consiglio regionale della Pisana. E’ importante, dunque, che gli organi di informazione, per una più corretta diffusione delle notizie, anche riguardo alla questione politica esplosa nel Lazio, non cadano nell’errore di “fare di tutta l’erba un fascio”. Non sono “tutti uguali”. Infatti, noi Radicali  siamo stati i soli, fin dall’inizio della consiliatura, a mettere a disposizione di tutti i cittadini i nostri bilanci pubblicandoli su internet, in piena trasparenza, tutto rendicontato e messo a disposizione della stampa e di chiunque volesse verificare, controllare, sapere. E così, grazie ai Radicali presenti sugli scranni della Pisana, cioè grazie al capogruppo Giuseppe Rossodivita e al consigliere Rocco Berardo, è stato scoperchiato il pentolone dei fondi pubblici ai gruppi. Senza i Radicali non sarebbe emersa la degenerazione di cui oggi discutiamo.  Vorrei rivolgermi anche al Sindaco di Frosinone, l’amico Nicola Ottaviani: caro Nicola, per fortuna, il sistema non riguarda tutti i partiti. I fondi presi dai gruppi alla Pisana sono stati denunciati dai soli Radicali ed immediatamente pubblicati, pubblicizzati, resi pubblici. Lo racconta lo stesso Sergio Rizzo nel suo libro uscito ieri con il Corriere della Sera e intitolato “Batman & co.”. Comunque, anche qualora avessimo rinunciato a tali fondi, i soldi sarebbero finiti agli altri gruppi, divisi tra i membri della partitocrazia, perché quella era la loro destinazione, e non sarebbero stati certo “girati” ai bisognosi o ai cittadini. Troveremo il modo per farlo noi Radicali.

Pier Paolo Segneri

Presidente Associazione Radicale Pier Paolo Pasolini della Provincia di Frosinone

Annunci

Informazioni su radicalifrosinone

Associazione Radicale "Pier Paolo Pasolini" della Provincia di Frosinone
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...