Elezioni amministrative 2012 : Ossservazioni

Pistoia, Asti, Rieti, Gorizia, L’Aquila, Marcellina (Rm), sono alcuni dei pochissimi Comuni che, in questa campagna elettorale per le amministrative del 2012, vedono presenti anche alcuni candidati Radicali. Infatti, i Radicali, per scelta, non si presentano alle elezioni amministrative, salvo rare eccezioni, cioè quando alcune determinate realtà locali o territoriali riescono ad assumere un particolare carattere politico. A tal proposito, forse qualcuno ricorderà che, già al congresso straordinario del marzo 1980, convocato appositamente per decidere sulla eventuale partecipazione dei Radicali alle amministrative, venne stabilita la non presentazione di liste del Partito Radicale alle elezioni comunali. Dunque, storicamente, la presenza politica ed elettorale dei Radicali alle amministrative rappresenta un fatto straordinario. Non a caso, nella storia degli ultimi trenta anni, le esperienze di liste Radicali o di liste laiche, civiche e verdi, connotate dalla partecipazione di esponenti Radicali, hanno sempre rappresentato una scelta politica e mai una mera partecipazione elettorale. Basti ricordare, soltanto per fare qualche esempio, l’importanza politica che, negli anni passati, ebbe la presenza dei Radicali nel voto amministrativo in città come Napoli, Catania, Trieste, Teramo, Bolzano o nella circoscrizione di Ostia e, più recentemente, alle ultime elezioni per il Comune di Milano. Qualche volta, comunque, capita anche che alcuni esponenti Radicali decidano di candidarsi trovando ospitalità in altre liste civiche o in liste di altri partiti, ma sono spesso candidature personali che, però, possono trovare l’interesse e il sostegno dell’intera nostra galassia. Anche per le prossime elezioni amministrative del 6 e 7 maggio prossimi, dunque, i Radicali non parteciperanno con liste proprie al voto per il rinnovo dei consigli comunali e provinciali. Ma ci sono, comunque, in questa occasione, delle candidature Radicali di cui è bene segnalare la presenza. Anzi, che meritano tutto il nostro sostegno. Innanzitutto a Pistoia, dove il primo e 2 maggio si recheranno i nostri parlamentari, oltre a vari esponenti e militanti Radicali per sostenere la lista denominata “Verdi Arcobaleno su Pistoia”. In questa circostanza, saranno tra gli altri presenti: Emma Bonino, Marco Pannella e Mina Welby. In particolar modo, è bene ricordare la candidatura del compagno radicale Raffaele Forci come terzo della lista subito dopo i 2 consiglieri verdi uscenti, a cui seguono, in ordine alfabetico, tutti gli altri candidati fra i quali vanno segnalati i Radicali Maria Manti, Manila Michelotti e Matteo Angioli. Il 2 maggio, sempre a Pistoia, nel corso della mattinata, ci sarà l’iniziativa delle “passeggiate radicali” per la distribuzione di materiale di propaganda nel centro cittadino. Alle ore 10, inoltre, è stata indetta una conferenza stampa al “Caffè degli artisti” in Piazza Giovanni XXIII; alle ore 11, si svolgerà un comizio in Piazza Giovanni XXIII, con Emma Bonino e Marco Pannella; alle ore 18, infine, l’appuntamento a Pistoia è per un comizio in Piazza Gavinana. Ma non basta: è importante ricordare che ci sono candidati Radicali in alcune altre città o comuni o realtà locali. In particolar modo, è di sicuro interesse la candidatura del radicale Enrico Salvatori, addirittura in corsa come candidato a Sindaco. Una candidatura, insomma, come primo cittadino del Comune di Marcellina, in provincia di Roma, e un candidato – soprattutto – che ha fatto della trasparenza e dell’anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati il suo cavallo di battaglia per questa campagna elettorale. Giovedì 3 maggio, invece, alle ore 21:30, ad Asti, ci sarà la chiusura della campagna elettorale di Salvatore Grizzanti, segretario dell’Associazione radicale Adelaide Aglietta e candidato al Consiglio comunale nella lista del Pd. Molto ci sarebbe ancora da scrivere e da dire sulla presenza dei Radicali e sulle iniziative in programma nell’ultimo scampolo di questa campagna elettorale prima del voto del 6 e 7 maggio. Non posso qui elencarle tutte, ma potete trovare tutte le informazioni che vi interessano andando sul sito www.radicali.it

Pier Paolo Segneri

Annunci

Informazioni su radicalifrosinone

Associazione Radicale "Pier Paolo Pasolini" della Provincia di Frosinone
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...